Come ristrutturare il bagno

Come ristrutturare il bagno

Come ristrutturare il bagno

Il bagno è sicuramente l’ambiente della casa più complesso dal punto di vista tecnico.

In pochi metri quadrati si concentrano tutti gli impianti della casa (elettrico, di riscaldamento, idro-sanitario, di areazione), le finiture più delicate (pavimentazioni, rivestimenti, specchi) e spesso gli elettrodomestici più usati (lavatrice, asciugatrice, ma anche bilancia, rasoio ecc.), il tutto assemblato con i necessari accorgimenti per evitare perdite d’acqua, accumuli di umidità e fulminamenti.

Il bagno è anche sempre più comunemente l’ambiente dove ci prendiamo il tempo necessario per prenderci cura del nostro corpo e dove, lasciando tutto il resto fuori dalla porta, raccogliamo le nostre idee e ci godiamo un attimo di tranquillità.

Per questi motivi, si può dire che il bagno sia oggi, con la cucina, il vero cuore della casa, l’ambiente spesso inamovibile, che condiziona l’intera distribuzione degli spazi e un loro eventuale ripensamento.

Realizzare o rifare un bagno è quindi un’impresa molto delicata, che richiede molta attenzione, ma che si deve intraprendere quando, ad esempio, si desiderano aggiungere nuove funzionalità (home SPA, sauna, bagno turco), cambiare quelle esistenti (sostituire la vasca con una doccia) o adeguarle a eventuali difficoltà motorie (disabili, anziani).

Operazioni molto complesse, oggi possibili in tempi e costi certi e ridotti.

Richiedi informazioni o una consulenza senza impegno